Terapia con onde d’urto extracorporee (ESWT) in poliambulatorio medico

L’ambulatorio polispecialistico Mag Medica offre nelle sue sedi di Imperia e Sanremo la possibilità di prenotare e sottoporsi a sedute di onde d’urto extracorporee per alleviare o eliminare il dolore cronico.

1. Che cosa sono le onde d’urto extracorporee?

Le onde d’urto extracorporee sono onde acustiche ad alta energia che vengono generate con un apparecchiatura speciale e vengono convogliate sulla zona bersaglio che causa il dolore cronico. L’azione delle onde d’urto comporta il riassorbimento dei depositi calcifici, un miglioramento dell’erogazione dei vasi capillari, nonché una diminuzione del dolore.

Questa terapia viene eseguita su pazienti che non abbiano ottenuto un miglioramento con trattamenti convenzionali, e spesso aiuta a evitare un intervento chirurgico.

2. Come si svolge una seduta di terapia con onde d’urto

Il trattamento di terapia con onde d’urto extracorporee ESWT viene eseguito ambulatorialmente, abitualmente senza anestesia e dura circa 5-10 minuti.

Di norma il paziente è in grado di riprendere le normali attività già il giorno seguente, ma si consiglia di evitare movimenti che possono sovraccaricare la zona trattata.

Terapia onde d'urto extracorporee

3. È necessario prepararsi alla seduta di terapia con onde d’urto?

Non sono previste norme di preparazione terapia con onde d’urto. È tuttavia consigliato portare con sé tutta la documentazione clinica a disposizione per aiutare il medico nella fase di anamnesi.

La terapia con onde d’urto è sconsigliata in caso di terapia anticoagulante in atto e pace-maker.

4. Quando rivolgersi alla terapia con onde d’urto

La terapia con onde d’urto viene impiegata con successo in campo osteoarticolare per la riduzione o l’eliminazione del dolore cronico; è consigliato rivolgersi a sedute di terapia con onde d’urto per la risoluzione di:

  • gomito del tennista e del golfista;
  • periartriti scapolo-omerali;
  • epicondiliti;
  • epitrocleiti;
  • pubalgie;
  • fasciti plantari;
  • spina calcaneare;
  • tendinopatie calcifiche e non;
  • trattamento del dolore nelle artrosi

In seguito alla seduta di terapia con onde d’urto il paziente vedrà una riduzione immediata del dolore, possibile lieve recrudescenza dello stesso dopo 24-36 ore e susseguentemente un’ulteriore diminuzione, fino alla totale scomparsa della sintomatologia algica.

Si consiglia di sottoporsi a un minimo di 2-5 sedute con intervallo di diversi giorni; il paziente vedrà  una ripresa funzionale buona dopo le prime sedute con successivo graduale recupero totale.

5. Specialisti in terapia con onde d’urto in poliambulatorio medico

Le sedute di terapia con onde d’urto extracorporea ESWT possono essere prenotate presso le sedi di Imperia e Sanremo del nostro ambulatorio previa contatto telefonico con una delle nostre segreterie.